Home / Cultura / Zafferana: continua la striscia positiva

Zafferana: continua la striscia positiva

Il turno precedente ha lasciato in eredità importanti strascichi. Lo Zafferana aveva espugnato Vittoria con conseguente sorpasso in classifica, ma in seguito ad un ricorso inoltrato proprio dalla formazione vittoriese la partita va considerata sub iudice fino alla delibera del Giudice Sportivo. Nel frattempo considereremo regolare ciò che è avvenuto sul campo.

L’undicesima giornata ha confermato le vittorie delle prime tre della classe e ha portato la novità del sorpasso della Diana ai danni del Siracusa, adesso quinto. Ricordo l’importanza dei primi quattro piazzamenti che consentono l’accesso alla Final Four di Coppa Italia (fase regionale). Lo Zafferana si conferma leader del campionato regionale con 29 punti, seguito dalla coppia Vittoria Sporting e Atene distanti una sola lunghezza. Al quarto posto troviamo la Diana Comiso con 24 punti, seguito dal Siracusa che esce sconfitto dal big match della giornata e ferma la sua corsa a quota 23. Nella zona centrale la Vigor San Cataldo fa suo l’incontro casalingo con lo Scaletta e balza a 19 punti, mentre lo Sporting Alcamo perde contro la capolista e resta bloccata a quota 18. L’ultimo posto che consente di rimanere fuori dalla zona playout è occupato dal Città di Acicatena con 14 punti. Addentrandoci nella zona calda il Team Scaletta è sconfitto in terra sancataldese e resta a 13 mentre la Virtus Ragusa ottiene una importante vittoria esterna a Messina sponda Ghibellina e risale a 9. Buon pareggio de I Delfini che con 8 punti precede F24 Ghibellina e Cefalù fermi a quota 6, ed infine ancora a 0 punti ritroviamo lo Sporting Formiche.

Il match di cartello del prossimo turno è senz’altro Vittoria Sporting vs Diana Comiso, cui possiamo aggiungere Delfini V.Maria vs F24 Ghibellina per la zona calda del tabellone e Siracusa Meraco vs Città di Acicatena che potrebbe pronunciare un verdetto quasi definitivo per il conseguimento della quarta posizione.

 

Zafferana – Sporting Alcamo 7 – 4

Marcatori Zafferana: 4 Santoro, 1 Leanza, 1 Napoli, 1 Siciliano

Marcatori Alcamo: 2 Aluzzo, 1 Noto, 1 Minaudo

Settimana paradossale per la compagine di Lucia Scuderi che nel giro di pochi giorni è passata dalla gioia di avere conquistato, con una grande prestazione, il primo posto alla delusione di potere vedere vanificati gli sforzi prodotti sul campo. Le atlete etnee sono, comunque, scese sul terreno di gioco determinate e vogliose di incamerare anche questi tre punti. La fase iniziale della prima frazione vede le due squadre impegnate in un botta e risposta continuo. Apre le danze Santoro, cui risponde Noto per lo Sporting Alcamo; nuovo vantaggio per lo Zafferana con Leanza, ma ancora una volta la risposta degli ospiti è perentoria con Minaudo. Nella seconda metà del primo tempo i padroni di casa prendono il sopravvento allungando fino al 6 a 2 grazie alle realizzazioni di Santoro, altre due reti, Napoli, esordio con gol per il nuovo acquisto dicembrino, e Siciliano. Nella ripresa la formazione alcamese tenta di recuperare il gap accumulato. Aluzzo riduce il passivo ma le speranze di rimonta sono infrante dal poker Santoro che realizza il 7 a 3 e il suo 29° centro in campionato. Nel finale Aluzzo chiude il match sul 7 a 4.

 

 

Fonte : Massimo Rappa

 

CLASSIFICA

Zafferana 29

Vittoria Sporting 28

Atene 28

Diana Comiso 24

Siracusa 23

Vigor S. Cataldo 19

Sporting Alcamo 18

Acicatena 14

Scaletta 13

Virtus Ragusa 9

Delfini 8

F24 Ghibellina 6

Cefalù 6

Sporting Formiche 0

 

 

Classifica Marcatori

29 Santoro (Zafferana)

24 Bertino (Atene)

24 Spataro (Diana Comiso)

22 Primavera C (Vittoria)

19 Buggea L (Vigor)

15 Vitale (Diana Comiso)

15 Sgarlato (Zafferana)

14 Pernazza (Diana Comiso)

12 Patelmo (Siracusa)

11 Aluzzo (Alcamo)

10 Garufo (Alcamo)

9 Valvo (Siracusa)

9 Capizzi (Vigor)

9 Palumbo (Vittoria)

8 Battiato (Acicatena)

8 Carbonaro (Acicatena)

8 Cappellotto (Delfini)

8 Furnari (Ghibellina)

8 Ansaldo (Team Scaletta)

8 Orlando (Vigor)

8 Polizzi (Vittoria)

8 Tosto (Zafferana)

7 La Corte (Atene)

7 Militello (Delfini)

7 Miceli (Siracusa)

7 Benitez (Siracusa)

7 Buggea O (Vigor)

7 Lunetto (Vittoria)

7 Leanza (Zafferana)

About Zafferana WEB

Check Also

ETNA IN SCENA 2017: PRESENTATO UFFICIALMENTE IL CARTELLONE ESTIVO

ETNA IN SCENA 2017, PRESENTATO UFFICIALMENTE IL CARTELLONE ESTIVO DI SPETTACOLI IN UNA GREMITA SALA …

Lascia un commento

Close